Valutazione del rischio stress da lavoro correlato

L’obiettivo di questo servizio è quello di aumentare la nozione e conoscenza dello stress lavoro correlato da parte dei datori di lavoro, dei lavoratori e dei loro rappresentanti e porre l’accento su quei segnali che potrebbero denotare problemi di stress da lavoro correlato.

L’art. 28 del D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla Sicurezza, ex D.Lgs 626/94) prevede l’obbligo per il datore di lavoro di effettuare la valutazione di tutti i rischi per la sicurezza e la salute di tutti i lavoratori, “…compresi quelli collegati allo stress lavoro-correlato, secondo i contenuti dell’accordo europeo dell’8 Ottobre 2004”.

La Tempi Moderni S.p.A. garantisce un servizio, che si basa su un processo di lavoro articolato in diversi punti:

  • individuazione di tutte quelle attività che potrebbero esporre i lavoratori al rischio stress da lavoro correlato (studio e analisi dei dati oggettivi dell’Azienda)
  • creazione di un focus group che permetta di individuare le attività a rischio stress da lavoro correlato
  • creazione di un questionario per la misura quantitativa dello stress
  • interviste individuali o focus group per la rilevazione qualitativa
  • individuazione dei fattori di rischio stress presenti in azienda
  • predisposizione delle misure, individuali e collettive, finalizzate alla prevenzione, eliminazione e riduzione del rischio

Queste misure possono essere suddivise per diverse aree d’intervento (organizzazione del lavoro, comunicazione, condizioni di lavoro e ambientali, ecc) oppure possono interessare l’intero corpo aziendale al fine di sviluppare e organizzare al meglio le Risorse Umane